I SINGLE SI VACCINANO E TORNANO A FREQUENTARSI

Condividere lo “stato vaccinale” ormai è un must, soprattutto su Meetic. Un tratto distintivo per ogni single che si rispetti alla ricerca dell’amore. E per le neo-coppie nate in pieno lockdown è arrivato il momento di pianificare la prima vacanza insieme.

Milano, giugno 2021 – Giusto qualche mese fa, a febbraio, il 32% dei single italiani vedeva il vaccino come un modo per ricominciare a uscire con qualcuno. Adesso ben uno su due ci conta. E così come l’argomento “vaccinazione” è stato nei titoli dei giornali negli ultimi mesi, è stato anche ampiamente trattato dai single nello scambio dei primi messaggi. Solo su Meetic, uno su cinque dice di averne discusso. E per il 52% dei single essere vaccinati aumenta le probabilità di attirare l’attenzione. 

Meetic, da sempre in sintonia con le mutevoli esigenze dei single, anche in questa occasione è pronta ad aiutarli per incontrare nuove persone in assoluta tranquillità e sicurezza. A cominciare dalla possibilità di far bella mostra nel profilo di un “badge” che conferma di essere vaccinati, un modo semplice e diretto per rassicurare tutti quei single che non vedono l’ora di ricominciare la ricerca dell’amore. 

Insomma, non c’è modo di fermare i single pronti a iniziare una storia vera. Nonostante tutto, infatti, negli ultimi 16 mesi non si sono mai abbattuti (66%), anzi si sono adattati utilizzando diverse modalità di appuntamento virtuale tra cui la classica chiamata (24%) o la videochiamata (19%) e sono sempre più connessi (il 31% conferma di aver usato Meetic più di prima). E quando gli appuntamenti reali erano impossibili, con decine di eventi dal vivo cancellati, Meetic ha traslato tutto online: eventi di live coaching, giochi di ogni tipo, laboratori di cucina e degustazioni di vino a distanza, format di ogni tipo per garantire la solita atmosfera amichevole e l’immancabile possibilità di conoscere nuovi single.

Dopo il primo approccio durante un evento online, se c’è feeling si inizia a fare sul serio con un altrettanto primo video-appuntamento. Vedersi da soli, seppur a distanza, ma vis a vis, fa sempre un certo effetto. E lo dimostra l’enorme successo del “video dating” su Meetic: la durata media di ogni conversazione è di oltre 37 minuti, quasi a confermare quanto i single abbiano sentito la mancanza di fare nuove conoscenze dal vivo (29%).

Un po’ come una volta, il primo appuntamento sta via via assumendo un valore e un significato diversi, è diventato una vera e propria conquista. Con l’estate alle porte, anche la prima vacanza insieme ha un peso specifico notevole nell’equilibrio di una coppia appena nata. E ne sanno qualcosa Alessandro e Ornella, che si son conosciuti su Meetic in pieno lockdown (marzo), ma che convivono già da mesi e che andranno in ferie sull’isola d’Elba a fine luglio.

Seguici

Contatti



Si prega di lasciare vuoto questo campo.


Allowed file types: jpg, png, pdf, gif - poids < 5Mo