LA STAGIONE DELL’AMORE È TORNATA

Per il 58% dei single italiani l’estate è il momento perfetto per conoscere nuove persone, ma niente incontri frivoli. Il 29% desidera costruire un rapporto vero e duraturo, a partire da un primo appuntamento per una cena o una passeggiata all’aria aperta.

Milano, luglio 2021 – “La stagione dell’amore viene e va, all’improvviso senza accorgerti, la vivrai, ti sorprenderà”. Sembra non arrivare mai, ma come canta il grande maestro Franco Battiato, viene e va quasi senza accorgersene e anche quest’anno è arrivata. L’estate ha portato con sé il sole, il caldo e soprattutto la voglia di relax. Saranno forse loro gli elementi che fanno di questa stagione, il momento perfetto per fare nuovi incontri? Il 58%* dei single italiani pensa di sì! E sono tutti pronti a partire per ogni tipo di meta, dalla montagna al mare o al lago, quello che conta però non è tanto la destinazione quanto la compagnia. Lo sa bene Meetic, l’app di dating che ha contribuito alla nascita – solo in Italia – di oltre 1 milione di coppie, tanto da chiedere ai single italiani non solo i programmi, ma soprattutto i sentimenti con cui si preparano a vivere questa nuova stagione dell’amore.

Una cosa è certa, senza ombra di dubbio: l’equazione incontri estivi=avventure frivole è da mettere da parte. Il 25%* dei single non vede l’ora di fare nuove conoscenze, ma desidera un incontro serio (29%*) per costruire qualcosa di vero e duraturo. La voglia di mettersi in gioco non manca, anzi: il 57%* degli intervistati si dichiara molto positivo e addirittura eccitato (30%*) rispetto alla stagione appena iniziata, anche se non manca quella sensazione di stress (31%*) e timore (23%*), conseguenza diretta della situazione difficile vissuta negli ultimi mesi. 

Ma se il Covid è un tabù come argomento di conversazione per il 27%* dei single, non è certo un motivo per rinunciare a incontrare il proprio date, sempre nella massima sicurezza possibile: che sia una cena romantica nel dehor di qualche locale (62%*) oppure una passeggiata al parco, in spiaggia o in campagna (64%*), l’importante è che sia un incontro all’aperto. E così, mentre le location cambiano e si adattano ai tempi e alle situazioni, quello che rimane immutato è il sentimento con cui i single affronteranno questi momenti. Sì, perché il 74%* degli intervistati ha dichiarato che la spontaneità e la naturalezza saranno quelle di sempre, senza eccezioni.

Per ogni elemento che rimane uguale però, c’è sempre qualcosa che si modifica e subisce un cambiamento. Nell’ultimo anno infatti molti single hanno intrapreso una nuova abitudine, cioè quella di selezionare con più precisione i propri incontri, a fronte anche di conversazioni più profonde in chat (32%*). Il 47%* si prenderà il tempo necessario per conoscersi online prima di arrivare al fatidico momento del primo appuntamento. Insomma, niente fretta o pressioni, perché il programma dell’80%* dei single sarà quello di rilassarsi sotto un ombrellone o in cima a una vetta, senza dimenticare però il desiderio di conoscere nuove persone (42%*), avere più rapporti sessuali (24%*) e chissà, magari di trovare il vero amore (25%*).

 

*Indagine condotta internamente da Meetic a giugno 2021 su single italiani con un’età superiore ai 18 anni.

Seguici

Contatti



Si prega di lasciare vuoto questo campo.


Allowed file types: jpg, png, pdf, gif - poids < 5Mo