NUOVI INCONTRI: A CACCIA D’INFORMAZIONI SUL PARTNER IN RETE

Il 77% dei single italiani ricerca online informazioni sulla persona con cui uscirà per un appuntamento: lo strumento più consultato è Facebook (66%)

Il contenuto cui si presta maggiore attenzione è la foto profilo (74%)

Milano, 28 aprile 2014 – Oggigiorno, molte informazioni personali sono disponibili su Internet e pertanto la propria identità digitale, ovvero il modo in cui si appare sul web viene ritenuto fondamentale. Meetic, grazie a Lovegeist*, rivela come questi dati svolgano un ruolo chiave quando si tratta di dating, potendo influenzare il parere di un potenziale partner e guidare in qualche modo le sue scelte. Ben il 77% dei single italiani confessa infatti che in vista di un primo appuntamento andrebbe a caccia d’informazioni online sul potenziale partner.

Per questa attività di ricerca lo strumento web più utilizzato risulta essere Facebook con il 66% delle preferenze, da cui si distaccano nettamente Twitter (14%) e Instagram (9%). Google, come motore di ricerca, accompagna validamente i social network e viene utilizzato come fonte attendibile di dati nel 22% dei casi.

Ma cosa colpisce maggiormente dei dati disponibili sul web? La foto profilo (74%), è senza dubbio il contenuto che viene tenuto più in considerazione, seguito dall’indicazione dell’età (73%) e dalle specifiche su hobby e interessi (60%). Le moderne funzioni di geolocalizzazione, al fine di poter incontrare per puro caso la persona che piace, non risultano ancora una risorsa strategica, dato che vengono utilizzate solo nel 13% dei casi.

CURIOSITA’: Fra le informazioni maggiormente ricercate dai single Italiani online, ci sono le connessioni ancora in essere sui social network con ex partner (34%). Atteggiamento frequente soprattutto fra gli Under35.

I single Italiani si rivelano talmente attenti alle informazioni che possono reperire su Internet, che quasi la metà di loro (48%), considererebbe l’eventualità di declinare un invito o cancellare un appuntamento a causa di foto che rendono scarsa giustizia al potenziale partner. La ricerca mette in luce che in generale le immagini possono mettere a repentaglio un incontro, soprattutto quando si tratta di foto con un/una ex partner (40%) o con bevande alcoliche in mano (36%).

*Love Geist – Lo studio di riferimento europeo annuale sui single e gli incontri. L’indagine è stata condotta online da TNS per conto di Match.com dal 7 al 30 ottobre 2013 su 11.368 single tra i 18 ei 65 anni in otto paesi europei (Svezia, Norvegia, Regno Unito, Francia, Germania, Paesi Bassi, Italia e Spagna). 1.515 interviste sono state realizzate in Italia. Si definiscono ‘Single’ le persone che non sono impegnate in una relazione, indipendentemente dal loro stato civile. Durante l’analisi i dati sono state accuratamente calibrati per riflettere la composizione del numero dei single in ogni paese in base all’età e al sesso. Nel calcolo delle statistiche a livello europeo, si è tenuto conto delle dimensioni del paese e della popolazione.

Per ulteriori informazioni:

Burson-Marsteller

Tel. 02 721431

Sabrina Varaldo  sabrina.varaldo.ce@bm.com

Cinzia Trezzi       cinzia.trezzi@bm.com

MEETIC ITALIA

Meetic, il più grande sito d’incontri in Italia, nasce in Francia nel 2001 ed è presente in Italia dal 2005. L’impegno costante nel miglioramento dei suoi servizi e nella soddisfazione puntuale delle aspettative dei suoi utenti, lo hanno reso la miglior community di single a livello europeo. Grazie alle numerose opportunità offerte, sono oltre 300 le storie che iniziano ogni settimana. Presente in 16 paesi europei e disponibile in 13 lingue, l’azienda fa parte di IAC/InterActiveCorp, una delle società americane leader nelle attività internet.

Per maggiori informazioni, visitare www.meetic.it

Seguici

Contatti



Si prega di lasciare vuoto questo campo.


Allowed file types: jpg, png, pdf, gif - poids < 5Mo


x Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo di cookie per realizzare delle statistiche di audience e proporti servizi e offerte adatti ai tuoi centri di interesse. Saperne di più